Offerte formative

Un percorso che parte da lontano ………..

Ho iniziato a fare formazione tra la fine degli anni ’80 e inizio anni ’90, partendo dall’ambito scientifico (formazione IRRSAE in Friuli-Venezia Giulia per il quinquennio di attuazione Nuovi Programmi Scuola Elementare del 1985).
Ho continuato poi con la Letteratura per l’infanzia e l’adolescenza e la Pedagogia della lettura (promozione/educazione della/alla lettura) sia in Friuli- Venezia Giulia sia in altre realtà regionali, prima da docente a contratto poi da ricercatrice all’Università degli Studi di Verona. Si è trattato di conferenze rivolte a professionisti (docenti, bibliotecari, operatori culturali) ed a genitori. Ho curato in particolare corsi di formazione rivolti ad insegnanti di scuola dell’infanzia, primaria e medie di primo grado, seguendo i miei studi letterario-pedagogici e la mia metodologia didattica (vedi volume Formare lettori, promuovere la lettura, 2015). Molti i laboratori (workshop) svolti con gli insegnanti su vari argomenti letterari, sulle metodologie promozionali, sulla lettura espressivo-letteraria a voce alta, una mia teorizzazione e metodologia peculiare.
L’aspetto che mi contraddistingue è la formazione condotta, laddove le insegnanti lo hanno accettato, secondo il paradigma della ricerca-azione, durante la quale ho monitorato il lavoro svolto in classe, fornito suggerimenti ed approfondimenti, adattato flessibilmente la progettazione ai bisogni e interessi dei giovani lettori, raccolto dati di tipo qualitativo sulla ricaduta dell’azione educativa (vedi “Esperienze educative” e “I Lettori briganti” del sito). I dati raccolti in più di dieci anni di ricerca sono molto incoraggianti. Intensa l’attività formativa nella scuola dell’infanzia ed anche, negli ultimi anni, nell’asilo nido.
Mi affianca da molti anni nell’attività formativa il Prof. Luca Ganzerla [apri pdf], Dottore di ricerca, di cui sono stata la relatrice di due tesi, anche quella di dottorato, ora docente a contratto all’Università degli Studi di Verona, che ha lavorato e lavora sul campo con i bambini e i ragazzi.

E SI CONTINUA A FORMARE…………….
Sono in pensione da un paio d’anni ma continuo ad insegnare come docente a contratto all’Università di Verona e soprattutto continuo a studiare, fare ricerca e formazione in ambito regionale e nazionale, da sola e in collaborazione con Luca Ganzerla e talvolta con altri collaboratori del Gruppo di Ricerca “Raccontareancora”.

 Formazione proposta per il futuro:

  • Corsi, seminari, workshop, conferenze sulle seguenti discipline e/o tematiche: letteratura per l’infanzia e l’adolescenza; promozione e animazione della lettura; metodi e tecniche di lettura a voce alta espressivo-letteraria
  • Progetti di Ricerca-Azione su promozione/educazione della/alla lettura e formazione di lettori motivati e critici in contesti scolastici (asilo nido, scuola dell’infanzia, scuola primaria, scuola secondaria primo grado) e territoriali (biblioteca, libreria, ludoteche, centri di aggregazione giovanile, ecc.):
  • Ideazione e coordinamento dei progetti, seguendo la proposta teorico-metodologica presentata nel volume di Blezza Picherle Formare lettori, promuovere la lettura (Franco Angeli, 2015).
  • Monitoraggio durante il percorso attuativo al fine di tarare flessibilmente il progetto sui bisogni dei lettori.
  • Raccolta dati (in itinere e finale) per valutare i risultati conseguiti (atteggiamenti, comportamenti, competenze dei bambini/ragazzi lettori)

Per richieste e informazioni scrivere alla seguente email di Silvia Blezza Picherle: blezza@spin.it e per conoscenza anche a silvia.blezzapicherle@univr.it.